CopyPastehas never been so tasty!

Soppruso giudiziario di una web agency di san marino

by anonymous

  • 0
  • 0
  • 0
101 views

Hanno distrutto la vita di una persona, per ripicca! Una famosa web agency della Repubblica di San Marino, raggiunto il successo dopo pochi anni di attività, si è fatta prendere da smania di onnipotenza. Un programmatore che ha collaborato con loro, per un paio di anni sino al 2008, alla stesura di parte dei codici che loro usano per lo svolgimento dell'attività, è stato denunciato alla giustizia Italiana, accusato di Frode informatica, solo per essersi spedito al proprio indirizzo email alcuni promemoria non di CODICI SORGENTE, ma di semplice codice HTML, che ognuno di noi può visualizzare e salvare con nome, navigando in rete tramite i Browser Internet Explorer oppure Firefox. Il collaboratore ha ben 15 anni di esperienza, numericamente maggiori è lampante a quelli di tutti i titolari della web agency. La web agency non ha fatto firmare nessun documento concernente norme sulla paternità del codice realizzato, non hanno depositato nessun copyright o brevetto per i codici usati. Tutto questo anche perchè sarebbe stato impossibile dato che loro stessi usano fonti open source per la realizzazione dei loro codici, esattamente prelevando da internet script completamente preparati da altri programmatori. Volevo dare questo quadro generale della cosa per far capire a tutti l'abbuso che è stato fatto verso questa persona. Dato che il programmatore ha ricevuto una proposta dalla concorrenza e la ha accettata, credo proprio che il resto del comportamento della web agency sia stato ben calcolato per poter esercitare uno strapotere e compiere atti di concorrenza sleale. Quello che mi preme di più è farvi sapere che la vita di questa persona è stata distrutta. Il comportamento di qualsiasi altro programmatore che decida di cambiare collaborazione lavorativa è il medesimo della persona citata. Ognuno porta con se il proprio bagalio di esperienze, come qualsiasi altro professionista. Alla persona querelata hanno portato via i mezzi del proprio lavoro (pc, notebook), sequestarti dalla Polizia come se fosse un deliquente comune, ora deve affrontare grandi problemi finanziari per poter affrontare tutte le spese legali, si è indebitato per anni e non solo, la salute e la qualità di vita sua e della sua famiglia è radicalmente cambiata. A peggiorare le cose soffre di una grave malattia cronica che lo porterà ad un irreparabile decorso. Quindi mi preme far capire a più persone possibili l'ingiustizia che ha subito per poter rivalutare il suo nome prima che sia troppo tardi. Un amico colpito e ferito

Add A Comment: